Attacco al cuore della Kabul occupata

Un attentato suicida ha colpito sabato mattina la zona dove hanno sede la Nato, il palazzo presidenziale di Karzai e tutte le ambasciate occidentali. Il bilancio, provvisorio, è di almeno sette morti e di un centinaio di feriti, tra cui un militare italiano colpito leggermente dall’esplosione e altro personale della missione militare in Afghanistan. “Un’autobomba è stata fattta esplodere proprio … Continua a leggere